contattaci per maggiori informazioni

Tagliando auto a Verano Brianza, Carate Brianza, Seregno, Giussano e Mariano Comense

 

Noi di Peter Car sappiamo quanto un’auto sia essenziale nella vita di tutti i giorni e che la si utilizzi per andare al lavoro, per portare i figli a scuola o per andare in vacanza, poter contare su un veicolo affidabile e sicuro è un fattore da non sottovalutare.

Per rispondere a questa esigenza, Peter Car effettua tagliandi a Verano Brianza, Carate Brianza, Seregno, Giussano e Mariano Comense su automobili di qualsiasi marca e cilindrata.

Seguendo un programma di manutenzione preventiva della propria auto è possibile prevenire guasti di grande entità che metterebbero a repentaglio la sicurezza degli automobilisti e graverebbero sul bilancio familiare. Non solo, sottoporre le auto a controlli periodici influisce positivamente anche sul loro valore in caso di vendita.

Il tagliando non è una pratica obbligatoria per legge, ma i meccanici consigliano di effettuare un check up annualmente o comunque ogni 20 mila chilometri.

Olio e filtro dell’olio

L’olio e il filtro dell’olio devono essere sostituiti regolarmente. Quando il motore è acceso, infatti, piccoli pezzi di metallo, sporco e carbonio finiscono nel motore e possono causare un’eccessiva usura. L’olio sintetico utilizzato nella maggioranza delle auto può essere sostituito circa ogni 8-15 mila chilometri.

Filtro dell’aria

Un filtro dell’aria intasato rende più difficile la respirazione del motore e questo può avere un impatto negativo sulle prestazioni dell’auto. Una buona regola è sostituire il filtro ogni 50 mila chilometri, ma se si guida spesso in ambienti polverosi il limite scende a 25 mila.

Filtro del carburante

Se il filtro del carburante si intasa, il motore potrebbe funzionare male o, addirittura, potrebbe guastarsi. Secondo i meccanici, è bene cambiare il filtro ogni 50 mila chilometri, ma per avere la certezza che l’intervento sia necessario il team di Peter Car effettua test di pressione che ne determinano lo stato di usura.

Batteria

Le temperature estreme, l’età e i lunghi periodi di inutilizzo influiscono negativamente sulle batterie. La maggior parte delle batterie dura quattro o cinque anni quindi la sostituzione diventa tipicamente necessaria ogni 80 – 100 mila chilometri, tuttavia non sono rari casi in cui la batteria debba essere sostituita molto prima del raggiungimento di questa soglia.

Liquido dei freni

Il check up del sistema frenante dovrebbe essere effettuato al massimo ogni 70 mila chilometri. Il controllo prevede il drenaggio dei liquidi presenti all’interno dell’impianto per eliminare l’acqua ed il riempimento del sistema con del nuovo liquido per freni.

Pastiglie dei freni

Le pastiglie dei freni sono progettate per usurarsi e di solito emettono rumori stridenti quando devono essere sostituite. Il consiglio è cambiarle ogni 80 mila chilometri, tuttavia è buona regola farle controllare regolarmente anche prima del raggiungimento di quella soglia.

Rotori dei freni

Parti essenziali del sistema frenante sono i rotori, dei dischi metallici contro cui premono le pastiglie quando si rallenta il veicolo. I rotori sono soggetti a molto calore a causa dell’attrito tra essi e le pastiglie dei freni, e possono deformarsi nel tempo. La sostituzione dei rotori è consigliata dopo circa 100 mila chilometri. In alternativa, possono essere limati superficialmente affinché tornino ad essere lisci.

Liquido refrigerante

Nel radiatore scorre un mix di acqua e antigelo, essenziale per raffreddare l’auto. Se si perde troppo liquido di raffreddamento, il motore si surriscalda, causando gravi danni all’intero sistema. Il controllo del livello di liquido refrigerante dovrebbe essere effettuato almeno ogni 100 mila chilometri, ma è bene controllare regolarmente anche prima del raggiungimento di quel chilometraggio.

Flessibili

I tubi flessibili servono a trasportare liquido refrigerante e liquido del servosterzo. Man mano che la gomma invecchia, possono formarsi delle crepe e un tubo flessibile rotto causa molti problemi. Il nostro consiglio è portare l’auto presso la nostra officina per un controllo non appena si raggiunge la soglia dei 100 mila chilometri.

Liquido del servosterzo

Un basso livello di liquido del servosterzo è causa di brusche sterzate e fastidiosi rumori quando si gira il volante. Consigliamo il lavaggio del sistema e la sostituzione del liquido circa ogni 120 mila chilometri o prima, in caso di problemi.

Fluido di trasmissione

Bassi livelli di fluido di trasmissione causano problemi di spostamento dei componenti dell’impianto e possono bruciare la trasmissione. È importante monitorare regolarmente il livello del fluido della trasmissione, piuttosto che fare riferimento ad un chilometraggio specifico. Per controllare se il liquido è da sostituire basta prestare attenzione a colore ed odore: se la sostanza è rossa o marrone e sa di bruciato è arrivata l’ora di rivolgersi ad un meccanico per cambiarlo.

Candele

Quando i componenti del sistema di accensione si guastano, generalmente il problema viene segnalato tramite l’accensione della spia “controllo motore” sul cruscotto. I meccanici di Peter Car possono effettuare un check up tramite computer che permette di capire l’elemento da sostituire. La durata delle candele dipende da molti fattori, specialmente dal materiale.

Cinghia di distribuzione

Quando una macchina ha macinato più di 120 mila chilometri si consiglia di richiedere anche il controllo della cinghia di distribuzione durante il tagliando. Con un danno improvviso a questo elemento, infatti, la vostra auto vi lascerà sicuramente a piedi e con un preventivo cospicuo.