contattaci per maggiori informazioni

Revisione auto a Verano Brianza, Carate Brianza, Seregno, Giussano e Mariano Comense

La revisione auto è un controllo dell’efficienza del sistema meccanico e di pulizia dei veicoli su base periodica, obbligatorio per Legge. La frequenza richiesta per il check up è di 2 anni (4 per le auto nuove) e l’ispezione può essere effettuata solo da centri revisione autorizzati.

Durante la revisione, i meccanici sono chiamati a verificare le prestazioni di pneumatici, freni, luci, dispositivi di segnalazione, oltre che della conformità alle norme del sistema acustico e dei gas di scarico, per cui, se la macchina passa il controllo, il meccanico rilascia il cosiddetto Bollino Blu.

Chi è alla ricerca di un’officina a cui rivolgersi per la revisione auto a Verano Brianza, Carate Brianza, Seregno, Giussano e Mariano Comense può rivolgersi a Peter Car, i nostri meccanici sono qualificati per eseguire controlli di questo genere e lavorano con grande attenzione al fine di individuare eventuali problemi e risolverli nel minor tempo possibile.

Affinché possa essere eseguita la revisione, il cliente deve presentare la Carta di Circolazione originale, sulla quale il meccanico appone un’etichetta che riporta l’esito del test.

I controlli eseguiti durante la revisione

Secondo il decreto 408/98 del Ministero dei Trasporti, le prove alle quali devono essere sottoposti i veicoli durante la revisione sono:

Controllo dei dispositivi di frenatura:

il meccanico controlla stato generale, equilibratura ed efficienza del freno di servizio e del freno di stazionamento, il freno di soccorso e lo stato usura dei dischi e dei tasselli.

Controllo di asse, ruote, pneumatici e sospensioni:

il meccanico controlla lo stato di efficienza ed usura di assi, bracci, cerchi, ammortizzatori, molle e pneumatici. In particolare, di questi ultimi vengono verificati dimensioni, pressione ed indice di carico.

Controllo dello sterzo:

il meccanico controlla lo stato generale dello sterzo ed i suoi movimenti. L’ispezione coinvolge anche i cuscinetti delle ruote, il fissaggio del sistema, il servosterzo, la tiranteria e gli snodi.

Controllo dell’impianto elettrico:

il meccanico controlla lo stato di efficienza, orientamento, commutazione ed omologazione di abbaglianti ed anabbaglianti ed il corretto funzionamento di luci di posizione, di arresto, degli indicatori di direzione, delle luci di retromarcia, delle spie del cruscotto, delle luci della targa e dei fendinebbia.

Controllo del sistema di identificazione del veicolo:

questo esame serve a verificare la leggibilità del numero di telaio, del tipo di motore, l’integrità e la riflettenza della targa e lo stato dei documenti di circolazione e di eventuali documenti integrativi.

Controllo della visibilità:

il meccanico verifica che i cristalli siano omologati, integri e privi di difetti. Inoltre, si effettua un test sui dispositivi di pulizia, quali tergicristallo, spazzole e motorino lavavetro, e sui dispositivi antiappannamento, quali sistema di sbrinamento e ventilazione interna.

Controllo della scocca, del telaio e della carrozzeria:

la revisione prevede anche la verifica dello stato generale e della conformità all’omologazione di carrozzeria, impianto di alimentazione, tubi carburante e serbatoio, masse, fondi, numero di sedili, porte e serrature, marmitta, attacchi delle sospensioni, gancio di traino e di altre strutture applicate alla carrozzeria.

Controllo degli equipaggiamenti:

fa parte della revisione anche il controllo dell’efficienza del contachilometri, dell’avvisatore acustico e delle cinture di sicurezza, così come il fissaggio di volante e sedili, della batteria, dei comandi elettrici e della pedaliera, la presenza del triangolo e della ruota di scorta e l’omologazione degli adattamenti per passeggeri disabili.

Controllo dei gas di scarico:

durante la revisione i meccanici controllano il vano motore per verificare la presenza di eventuali perdite. L’ispezione riguarda anche il sistema di raffreddamento, il controllo dei fumi di scarico e l’efficienza di silenziatore e catalizzatore/retrofit.